Il futuro della musica nelle mani delle nuove generazioni

Il futuro della musica è nelle mani delle nuove generazioni, e lo sanno bene i ragazzi del Liceo Musicale Sandro Pertini di Genova.
Martedì 5 marzo le classi III, IV e V sono state oinvolte in un incontro informativo per saperne di più su una delle possibili opportunità lavorative che li aspetta una volta concluso il percorso scolastico: la carriera del musicista a bordo di navi da crociera.
Tanti gli aspetti che nell’arco della mattinata sono stati affrontati: da quelli più affascinanti e divertenti, come la possibilità di viaggiare in posti meravigliosi e conoscere gente da tutto il mondo, a quelli più faticosi, come il rispetto delle regole e l’impegno 7/7.
Partendo dalla passione che ciascuno di loro ha per il proprio strumento – dalla voce al pianoforte classico, dal fagotto alla batteria, passando per chitarra, basso e violino -, la sfida sarà avere il coraggio di uscire dalla zona di comfort e lavorare su tutti gli aspetti che rendono artisti a 360°.
Non possiamo che fare un in bocca al lupo a questi ragazzi, nell’attesa di incontrarli nuovamente nei nostri studi e a bordo per toccare con mano questa nuova realtà!

IL FUTURO DELLA MUSICA NELLE MANI DELLE NUOVE GENERAZIONI

Sarà la musica…

Sarà la musica, lei avrà un grande futuro, camminerà nel mondo attraverso il talento di tanti
giovani che credono nella loro arte, con passione e determinazione.
Non per contraddire il grande Fossati con la sua celebre canzone…“Sarà la musica che gira
intorno, Quella che non ha futuro”, ma noi non siamo d’accordo!
Non possiamo esserlo dopo aver incontrato, per un Open Day informativo, i giovani musicisti del
Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria, sabato 24 febbraio, al pomeriggio, dopo le prove
d’orchestra.
Ecco, intanto ragioniamo su questo… Ragazzi di 20/21 anni, sabato pomeriggio, giornata di riposo;
loro erano nell’aula a provare per i concerti che presenteranno nei prossimi mesi… Questo è
amore!
Con loro abbiamo parlato di musica e di futuro, di passione e di professione, di impegno e di
contratti, di come pianificare il loro percorso professionale per proseguire la carriera artistica nel
mondo dello Show Business e in che modo Riviera potrà aiutarli.
Un pomeriggio di confronto su temi fondamentali come l’importanza di saper gestire il proprio
lavoro nel rispetto delle regole, dei colleghi, dei gusti del pubblico e di se stessi.
E’ stato emozionante sentirli chiedere in che modo avrebbero potuto continuare a studiare e
approfondire il loro strumento, pur essendo ingaggiati per Tournee sulle navi da Crociera o per
altre opportunità…. E anche questo è amore!
Ma solo l’amore non basta e loro lo hanno capito!
Dopo la laurea sicuramente inizierà per loro un viaggio entusiasmante nel mondo
dell’Entertainment Musicale e dello Show Business e speriamo davvero sia la loro Musica a
vincere, a consentire a tutti loro una carriera sicura.
Noi di Riviera ce la metteremo tutta, siamo pronti ad accoglierli a braccia aperte per lavorare, con
loro e per loro, perché la “Musica che gira il mondo” attraverso loro, possa continuare ad avere un
futuro.

Oh Capitan, c’è una Big Band in mezzo al mare!

Il titolo, un po’ ironico e dal gusto vagamente retrò, presenta un progetto molto impegnativo a cui abbiamo lavorato tra il 2022 e il 2023 e che è stato inaugurato con il varo della nuova nave Euribia di MSC Crociere…
Oggi vi parleremo di Big Band at Sea!!!

Cos’è una Big Band, vi chiederete…
E’ un ensemble musicale travolgente che riesce ad emozionare e coinvolgere il pubblico con l’energia e le vibrazioni del suono che genera; l’ensemble si rifà alle formazioni orchestrali degli anni venti, tra cui ricordiamo la Duke Ellington Orchestra.

band in mare

La nostra Big Band è composta da diciassette elementi – sezione ritmica, 8 fiati ed 4 archi – e due Vocalist di eccezione che hanno dato vita ad un grande spettacolo; il talento di tanti musicisti è stato il fattor comune che, insieme all’incessante lavoro del team di Riviera Music, capitanato dal Direttore Artistico Marco Terreni e Direttore d’Orchestra Maestro Marco Grasso , hanno permesso di realizzare questo grande sogno.
Un lavoro di squadra che ha consentito di ampliare l’offerta musicale con un progetto di prestigio, dove la musica internazionale, di tutti i tempi, è stata rivisitata con nuovi arrangiamenti ed orchestrazioni studiate appositamente per Big Band at Sea.

Un impatto sonoro eccezionale che da giugno 2023 anima le serate del Carousel Lounge di Msc Euribia, dove si alternano due Vocalist nell’interpretazione di brani swing, evergreen, brani tratti dalle colonne sonore di pellicole famose musica funk, soul e rock n’ roll.
Un’offerta musicale di ampio respiro e di grande pregio per un pubblico eterogeneo proveniente da ogni parte del mondo che, grazie alla Big Band, ha toccato il cuore di tutti.

Periodicamente organizziamo nuove audizioni per garantire un cambio di cast di alto profilo.
E tu, vorresti farne parte?

Scrivici perché Big Band at Sea naviga a vele spiegate!!!

Riviera Music Entertainment

Il 6 dicembre abbiamo varato la nostra nave!!!!

Il 6 dicembre abbiamo inaugurato la sede di Riviera Music Entertainment S.r.l, a Genova nell’Edificio Metelino, location storica in una città dalla grande tradizione marinara e culturale.
L’inaugurazione ha raccolto i consensi delle istituzioni locali e di moltissimi esponenti delle istituzione formative musicali della Liguria del Piemonte e della Lombardia.
La nostra Mission è, innanzitutto, la selezione e l’orientamento professionale di musicisti dedicati all’entertainment musicale per lo Show Business in generale; ci assumiamo quindi il compito di costruire professionalità specifiche e performanti, offrendo a giovani musicisti l’opportunità di lavorare sul proprio talento e farne una professione sicura.
Il nostro Direttore Generale di Riviera, Marco Terreni, musicista e producer attivo nei mercati discografici a livello internazionale, esperto del settore dell’intrattenimento, con grande specificità sulle navi da crociera, ha costruito uno Staff di eccellenza unendo profili professionali di grande esperienza e riconosciuti a livello nazionale ed internazionale, che consentiranno alla struttura un rapido posizionamento nel mercato dello show business e certamente anche in quello discografico: “Riviera Music Entertainment è una realtà che nasce su eccellenti risultati già acquisiti durante una prima fase di sperimentazione. Abbiamo giovani, da noi orientati, che stanno lavorando a bordo già da tempo.
Su queste basi vogliamo che Genova diventi, attraverso Music at Sea Hub, il primo punto di indirizzo professionale, una reale connessione tra la domanda e l’offerta, nel settore dell’entertainment a bordo delle navi da crociera. Un punto di riferimento, in primis regionale, che presto possa prendere un respiro Europeo”.

l’Amministratore di Riviera, Nello Aurilia ha, inoltre, evidenziato che “L’esperienza dello Staff, le importanti collaborazioni intrecciate in anni di esperienza ed i successi ottenuti in quest’ultimo anno di intenso lavoro sono garanzia del successo dell’operazione”.
All’inaugurazione hanno presenziato numerose figure istituzionali che hanno voluto lasciare la loro testimonianza: il presidente di Porto Antico di Genova Spa Mauro Ferrando, ha dichiarato che “La nascita di Riviera Music Entertainment conferma il ruolo attrattivo di Genova per ciò che ruota intorno al settore delle crociere”.
L’inaugurazione di Riviera Music Entertainment è un momento istituzionale di grande importanza perché sancisce, anche, la collaborazione con Porto Antico di Genova spa, nell’ottica di una partnership attiva e volta alla pianificazione di nuove proposte culturali nelle aree gestite dalla società.
Lo spazio del Metelino, gestito da Porto Antico di Genova Spa è, dunque, l’ambiente ideale dove posizionare una struttura che opererà nell’ambito della cultura e dell’entertainment musicale, cercando di portare un’offerta occupazionale reale, nell’ambito della Musica di intrattenimento a bordo.
Erano presenti anche Regione Liguria e Comune di Genova nelle figure della la coordinatrice delle politiche culturali in Regione Liguria Jessica Nicolini e dell’Assessore al Marketing territoriale e Politiche per i Giovani
Francesca Corso.

“Da sempre a Genova si sono intrecciati percorsi artistici e umani che hanno reso la nostra città una fucina di talenti unici al mondo e città di cantautori e di poeti – ha spiegato la coordinatrice delle politiche culturali in Regione Liguria Jessica Nicolini – Forse anche perché il nostro capoluogo, con la sua grande tradizione marinara, da sempre è stato un punto di incontro della musica proveniente da tanti Paesi. Su questa scia non poteva che nascere a Genova il Riviera Music Entertainment che unisce la passione per la musica, in quello che è un luogo da sempre a lei dedicato, la selezione dei musicisti, insieme al mondo crocieristico e all’intrattenimento. Grazie al team di professionisti coinvolti che hanno voluto coniugare la passione musicale con le crociere, settore in cui la Liguria si conferma al primo posto in Italia con oltre 3 milioni di passeggeri movimentati nel 2023, un ambito che sta crescendo oltre le aspettative. Sicuramente la nascita di RME è un’ottima opportunità, per tanti giovani musicisti, di aver un riconoscimento per costruire insieme a loro una professionalità molto ricercata nel settore e avere così uno sbocco lavorativo non estemporaneo.
Tutto ciò è frutto di un grande lavoro di orientamento portato avanti anche da Regione Liguria in questi anni per coniugare sempre più domanda e offerta, tra l’altro proprio sul tema delle professioni del mare.
Questa è una grande novità, apripista a livello nazionale che, siamo sicuri, farà crescere nella nostra città nuove opportunità di lavoro”.
«Riviera Music Entertainment rappresenta una grande opportunità per la formazione e la carriera dei giovani musicisti, anche in vista della crescita esponenziale del mercato crocieristico in Europa – commenta l’assessore al Marketing territoriale e Politiche per i Giovani Francesca Corso – Inoltre, con questa nuova realtà Genova si conferma come polo attrattivo rispetto al mondo dei viaggi in mare e si candida a diventare, nel breve periodo, il principale punto di riferimento professionale nel settore dell’intrattenimento sulle navi da crociera».
Il 6 dicembre è stata, quindi, una giornata importantissima per la squadra operativa di Riviera ed un momento fondamentale per sancire il legame con il territorio ligure e con la città per collaborare ed interagire con le realtà istituzionali, formative e culturali esistenti e portare opportunità, esperienze a supporto dell’offerta culturale e musicale locale.

Design by VisualStudioK - Milano